Un misto di ricette di cucina: mie, oppure regalatemi, provate e fotografate.




Ti piace "Se dici cucina"? Diventa fan della pagina in facebook

giovedì 28 maggio 2009

Frittata con ortiche

Era da un po’ che pensavo alla frittata con le ortiche e stamattina mi sono armata di guanti di gomma (sembravo Capitan Ventosa) e sono andata a raccogliere le ortiche, ho raccolto solo le cime; ed ecco come le ho cucinate

Cosa importante: raccogliere le cime di ortica senza gli ospiti!




Ingredienti per 4 persone:

6 uova bio
un paio di manciate di foglie di ortica
2 scalogni bio

q.b. di olio extra vergine di oliva spremuto a freddo bio
q.b. di sale marino fino
q.b. di pepe




Staccare i gambi dalle foglie, lavarle ed asciugarle (continuando ad indossare i guanti). In una padella far appassire a fuoco lento gli scalogni con abbondante olio, aggiungere le foglie di ortica e farle appassire. Sbattere le uova in una terrina con sale e pepe, quindi versarle nella padella. Far cuocere la frittata da un lato, girarla, e finire di cuocere anche dall’altro.






2 commenti:

Le ricette V di nicu.. ha detto...

la frittata di ortiche è un classico intramontabile.. una delizia!!!

mi è venuta voglia:-)

complimenti,
nicole

Susy ha detto...

Davvero intramontabile, risolve egregiamente una cena. Ho visitato il tuo blog moolto interessante, la besciamella vegan mi intriga, complimenti anche a te. Ciao

Posta un commento

Ciao! Il tuo commento è gradito, ti ringrazio per aver lasciato traccia del tuo passaggio. Chiedo cortesemente agli anonimi di voler firmare i commenti, grazie.

N.B. I commenti non firmati saranno purtroppo eliminati.

Susy

Blog Widget by LinkWithin