Un misto di ricette di cucina: mie, oppure regalatemi, provate e fotografate.




Ti piace "Se dici cucina"? Diventa fan della pagina in facebook

sabato 14 maggio 2011

Polvere di bucce d'arance

Dovevo pubblicare questo post parecchio tempo fa quando ancora le arance si potevano acquistare, il tempo invece a disposizione è sempre troppo poco e poi siccome tra qualche giorno posterò una ricetta con la polvere qualcuno si potrebbe chiedere, brava e io dove la trovo la polvere ora? Come avrei quindi potuto fare il link? Ecco quindi il perché di questo post tardivo, però si fa sempre a tempo a prepararla per il prossimo inverno, almeno! Ci vuole molta pazienza per preparare la polvere di bucce d’arance, però ne vale la pena, si può godere del profumo delle arance anche d’estate. Inoltre può essere impiegata per le più svariate ricette: per l’anatra all’arancia, per le torte, per profumare le insalate, per il pesce, la macedonia; la mia nonna ne metteva un po’ quando faceva il caffè assieme alla miscela di caffè, ne basta un pizzico. Acquistiamo quindi arance biologiche e quelle con la buccia più cicciotta, vanno lavate ed asciugate, quindi sbucciate con un pelapatate con mano leggera così che la parte bianca non la tocchiamo proprio o sarà minima, poi vanno fatte essiccare su di un tagliere di legno per una settimana circa; (si possono accelerare i tempi mettendole sul termosifone, acceso naturalmente) quando saranno belle secche e croccanti si dovrà procedere alla macinazione, io ho usato il tritatutto, ne occorre uno con una potenza di almeno 800 W. Ed ecco pronta la polverina magica! Va conservata in un barattolo con chiusura ermetica.

9 commenti:

marsettina ha detto...

grazie per la ricetta,proverò!

Antonella-Vera55 ha detto...

Che meraviglia!posso vedere il colore stupendo e purtroppo solo immaginare il profumo di questa polvere!Non conoscevo questo modo di utilizzare le bucce d'arancia!Grazie per la splendida ricetta che offre moltissime opportunità per valorizzare le nostre ricette sia dolci che salate!Una felicissima serata e a presto

♫ ♪ Anna ♫ ♪ ha detto...

Ma che bella idea!
Bravissima
baci Anna

marsettina ha detto...

appena trovo le arance buone ,lo faccio anche io,grazie

luna ha detto...

ottima! L'ho fatta lo scorso anno e la custodisco gelosamente... anche perchè in quell'occasione ho rotto il macinacaffè, quindi non la farò molto spesso! eheheheheheh mi spiace solo di non averla provata con i limoni, ma lo ricomprerò solo per fare la polvere di limoni!!! baciiii

marifra79 ha detto...

Ottima la polvere d'arancia!!! Di solito uso il termosifone per essicare le bucce.. avevo provato il forno ma un disastro, buona anche l'idea di lasciarle sul tagliere!!! Un abbraccio e buonissima serata

Susy ha detto...

Buona domenica a tutte!

Grazie Anna.

Marsettina prova e sentirai che cosa meravigliosa e profumata!

Ciao Luna, urge subito macinino nuovo, anche solo per provare i limoni!

Ciao Marianna io avevo provato sia il forno che il forno a microonde, ma devo dire che il massimo è lasciare che il tempo le faccia essiccare rimangono molto più profumate, grazie della visita.

Susy ha detto...

Vera 55 AntonellaChe meraviglia!posso vedere il colore stupendo e purtroppo solo immaginare il profumo di questa polvere!Non conoscevo questo modo di utilizzare le bucce d'arancia!Grazie per la splendida ricetta che offre moltissime opportunità per valorizzare le nostre ricette sia dolci che salate!Una felicissima serata e a presto

Susy ha detto...

Grazie Antonella sei gentile!

(Ho recuperato il tuo messaggio)

Posta un commento

Ciao! Il tuo commento è gradito, ti ringrazio per aver lasciato traccia del tuo passaggio. Chiedo cortesemente agli anonimi di voler firmare i commenti, grazie.

N.B. I commenti non firmati saranno purtroppo eliminati.

Susy

Blog Widget by LinkWithin