Un misto di ricette di cucina: mie, oppure regalatemi, provate e fotografate.




Ti piace "Se dici cucina"? Diventa fan della pagina in facebook

domenica 23 ottobre 2011

Strudel con crema profumata all'arancia

Io non ho mai fatto in vita mia lo strudel e devo dire che quelle poche volte che l'ho mangiato non è che mi abbia entusiasmato poi molto, però siccome si dice che i gusti cambino ogni sette anni, forse è arrivato il mio momento per lo strudel, sta di fatto che mi è improvvisamente venuta voglia di farlo, ma non quello solito, la ricetta l'ho trovata qui e ho fatto una sola aggiunta: la polverina magica

















Ingredienti:

200 gr. di formaggio Philadelphia classico
250 gr. di pasta sfoglia
1 kg. di mele renette bio
1 uovo bio
50 gr. di uvetta sultanina bio
1 limone bio
1 cucchiaino di cannella in polvere
50 gr. di zucchero di canna bio
10 gr. di zucchero di zucchero a velo (io ho macinato quello di canna)

Mettere ad ammollare l’uvetta in acqua. Sbucciare le mele, eliminare il torsolo, tagliarle a dadini e mescolarle con lo zucchero, la cannella, la scorza di limone grattugiata e l’uvetta strizzata. Stendere con il mattarello la pasta sfoglia sul piano di lavoro leggermente infarinato in modo da ottenere una sfoglia molto sottile. Mescolare con una piccola frusta il Philadelphia con l’uovo e la polvere di bucce d’arance e spalmarlo sulla pasta lasciando liberi i margini per 2-3 centimetri. Distribuire le mele sulla crema, arrotolare la pasta sul ripieno in modo da ottenere uno strudel e cuocerlo in forno caldo a 200 °C per 35 minuti. Lasciarlo intiepidire e spolverizzarlo con lo zucchero a velo.


5 commenti:

Serena ha detto...

Ciao! Perchè non partecipi al mio dolce contest?

http://dolciechiacchiere.blogspot.com/2011/10/il-mio-primo-contest.html

ti aspetto!!!

Chiara ha detto...

Susy questa è una ricetta superba! l'aggiunta della polvere d'arancia rende unico questo strudel...Lo farò appena la dieta mi lascia qualche giorno di tregua...Un abbraccio e buona settimana....

Susy ha detto...

Ciao Serena, grazie dell'invito!

Ciao Chiara uffa questa dieta sono anni che lotto per qualche chilo in più, ma come si fa a stare a dieta avendo un blog da portare avanti? (questa è la mia scusa) Questa ricetta mi ha davvero soddisfatta aspetto allora anche il tuo parere appena potrai, baci!

Ricettosando ha detto...

semplicemente fantastico Susy... bravissima ^^

Susy ha detto...

Grazie Luisella! ♥

Posta un commento

Ciao! Il tuo commento è gradito, ti ringrazio per aver lasciato traccia del tuo passaggio. Chiedo cortesemente agli anonimi di voler firmare i commenti, grazie.

N.B. I commenti non firmati saranno purtroppo eliminati.

Susy

Blog Widget by LinkWithin