Un misto di ricette di cucina: mie, oppure regalatemi, provate e fotografate.




Ti piace "Se dici cucina"? Diventa fan della pagina in facebook

mercoledì 1 luglio 2009

Torta soffice con confettura di fichi

Oggi ho preparato una tortina soffice e morbidosa senza lievito e con la confettura di fichi, a colazione è una goduria, ti addolcisce certamente la giornata che sta per iniziare, per questa torta ho preso spunto da una ricetta di Benedetta Parodi




Ingredienti:


120 gr di burro bio ammorbidito
120 gr di zucchero di canna chiaro bio
2 uova bio freschissime
120 gr di farina 00 bio
1 pizzico di sale
1 pizzico di polvere di vaniglia bourbon del Madagascar
100 gr di confettura di fichi (in questo post la ricetta della mia confettura di fichi)


Lavorare con una piccola frusta il burro e lo zucchero fino a che non diventi un composto soffice e spumoso, aggiungere le uova e continuare a mescolare, mettere il sale, la farina, e la vaniglia; foderare con carta forno una teglia da crostata, versarvi il composto e sopra di esso la confettura aiutandosi con un cucchiaino, come da foto sotto.




Cuocere in forno caldo a 180° per 30 minuti.


10 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao Susy! Sono Sonia, rieccomi ancora anche qui! Sono alle prese con la marmellata e ovviamente una volta pronta proverò a fare questo dolce che già mi fa venire l'acquolina in bocca! Ieri sono andata in erboristeria per comprare la vaniglia e mi hanno detto che la polvere non esiste, esiste solo la bacca e volevano 10.50 euro per 3 bacche!!! Poi ne ho comprata una soltanto al supermercato...ma la polvere non l'ho trovata da nessuna parte!! Fra l'altro considera che sto cuocendo 6 kg di fichi!!! quindi ho messo 3 bastoni di cannella e l'unica bacca di vaniglia che avevo....profuma molto, ma non garantisco il risultato....ti aggiornerò! ;) A presto
Sonia

Susy ha detto...

Ciao Sonia! La polvere esiste, io ce l'ho! Non so dove tu abiti, io la trovo a Verona è un negozio specializzato in attrezzi da cucina e hanno farine bio e molti ingredienti per dolci, tra questi questa polvere di vaniglia molto comoda, ma se tu hai trovato la bacca va comunque bene, non so se lo sai, ma andrebbe fatto un taglietto per la lunghezza della bacca per facilitare l'uscita dei semini profumatissimi e poi la puoi mettere nella pentola con i fichi, vedrai la tua marmellata sarà buona lo stesso, a presto Susy

Anonimo ha detto...

Ciao Susy, io abito vicino Roma, ai Castelli Romani. I semini infatti sono profumatissimi ma peccato che la tipa dell'erboristeria mi aveva detto di toglierli!!!!! quindi ho fatto il taglio sulla bacca e ho pulito tutta la polpa!!! la marmellata è venuta buonissima ma si sente solo la cannella...della vaniglia nessuna traccia :)!! per la polvere la cercherò meglio qui altrimenti proverò a Roma! l'importante è che esiste :)...la tipa mi ha risposto con una risata dicendomi che non esisteva!! comunque voglio provare assolutamente la tua torta! se riesco la faccio oggi, poi ti faccio sapere!! grazie di tutti i consigli preziosi! a presto
Sonia

Susy ha detto...

Ciao Sonia, sono i semini a dare più profumo, ormai...vedrai che sarà buona comunque la tua marmellata. Aspetto notizie della torta, ciao.

Susy

Anonimo ha detto...

Cara Susy,oggi ho fatto sia le tue frittelle di zucchine (ottime anche se non avevo il cremor tartaro e la noce moscata) e poi la mitica torta!! buonissima!! anche se per i miei gusti un pochino troppo dolce...e se avessi messo tutto quel burro a casa non l'avrebbe toccata nessuno....mio padre non ama il sapore del burro nei dolci....quindi non mi è venuta morbida come la tua!! però ottima! posso mettere qualcosa altro al posto del burro? Sonia

Susy ha detto...

Ciao Sonia, grazie, con il tempo ho imparato che per i dolci le dosi non si toccano se vuoi quel risultato, sai che mi dico sempre? "Siccome i dolci li faccio di rado, me li concedo senza badare troppo alle calorie" se poi però come al tuo papà il burro non piace allora bisogna trovare un dolce dove non ce ne sia... oppure puoi provare con la margarina o l'olio d'oliva. Se a te è sembrata troppo dolce una modifica la puoi fare, metti meno marmellata che non va a toccare la torta vera e propria. Sono contenta ti siano piaciute le frittelline! Ciao a presto Susy

Anonimo ha detto...

in sostituzione dello zucchero semolato e della polvere di vaniglia si può utilizzare rispettivamente zucchero semolato e una bustina di vannillina? magari raddoppiando la dose perchè penso che sia piccola una...
Grazie mille!
Stefy

Susy ha detto...

Ciao Stefy, puoi tranquillamente mettere sia lo zucchero semolato che la vanillina, per quanto riguarda il raddoppio delle dosi non saprei se riuscirebbe con la stessa morbidezza, il mio consiglio? Fai il doppio delle dosi e poi dividi il preparato in due teglie... ciaooo!

Anonimo ha detto...

Grazie Susy,
ho fatto il dolce raddoppiando tutte le dosi tranne che per il durro, perchè a dir la verità mi sono spaventata che era un po' troppo, è venuta cmq buonissima... anche se immagino che con la dose intera di burro viene ancora più morbida... un'altra cosa che ho notato è che a sentire l'odore sembrava si sentisse molto l'uovo ma quando l'ho mangiata era ottima, magari aggiungendo anche un po' di scorza di limoni o qualche aroma... ricetta ottma!

Stefy

Susy ha detto...

Sono felice ti sia piaciuta Stefy, grazie per i complimenti, una curiosità... il preparato l'hai diviso, oppure hai usato una teglia unica? Se hai usato una teglia unica mi diresti il diametro? Bella l'idea di aggiungere degli aromi... io con la vaniglia in polvere non sentivo odore di uova... :)

Posta un commento

Ciao! Il tuo commento è gradito, ti ringrazio per aver lasciato traccia del tuo passaggio. Chiedo cortesemente agli anonimi di voler firmare i commenti, grazie.

N.B. I commenti non firmati saranno purtroppo eliminati.

Susy

Posta un commento

Blog Widget by LinkWithin